La scuola che non rifiuta è la prima campagna di crowdfunding scolastico lanciata nell'ambito del progetto Do you speak global!

La campagna ha come obiettivo di dotare la scuola media Cairoli di Milano  di cestini, bidoni e tutto quanto serve a fare bene la raccolta differenziata. Per farlo i ragazzi della 3B della stanno coinvolgendo i loro coetanei, le famiglie, i docenti e tutto il personale della scuola. Ma anche le istituzioni locali, le organizzazioni del quartiere, i negozianti e tutti quelli che hanno interesse a rendere migliore il luogo dove i ragazzi e le ragazze imparano a diventare cittadini del mondo.

Il progetto nasce da una unità di apprendimento sui temi e i problemi legati all’inquinamento ambientale e al cambiamento climatico e dalla constatazione che nella scuola manca quel che serve a fare bene la raccolta differenziata.

La scuola che non rifiuta - in crowdfunding su Eppela

Abbiamo lavorato sul tema dell' inquinamento ambientale e ci siamo resi conto di quanto siano pericolosi in rifiuti dispersi nell'ambiente. Un problema che riguarda anche gli spazi della nostra scuola dove abbiamo scoperto che manca quel che serve a fare bene la raccolta differenziata.

Il crowdfunding a scuola per lo sviluppo sostenibile

Nelle scuole italiane sono sempre più diffuse le campagne di crowdfunding che hanno come obiettivo quello di finanziare iniziative dedicate allo sviluppo sostenibile e che possono diventare un vero e proprio esercizio di cittadinanza attiva per gli studenti.

Ne parlano anche:

La scuola che non rifiuta - Informazione e Partecipazione

La scuola che non rifiuta è un progetto che consiste nel fornire tutte le classi e le aule della scuola media Cairoli di Milano di cestini per la raccolta differenziata e di pannelli per insegnare a t

CORE-lab

CORE-lab sostiene questo bel progetto, portato avanti dai ragazzi e dalle ragazze della Scuola Media Cairoli di Milano, aiutati da Step4 e NON Riservato: persone e ambiente sono il nostro pallino,...

Innovazione Sociale

"La scuola che non rifiuta" è la prima campagna di #crowdfunding scolastico realizzato all'interno di #DoYouSpeakGlobal, progetto innovativo di Educazione alla cittadinanza globale dedicato alle...

Parte il crowdfunding del progetto La Scuola che non rifiuta dei ragazzi della 3°B - Onalim

E' partita la raccolta fondi per il progetto "La scuola che non rifiuta" degli studenti della classe 3°B della Scuola media Cairoli di Milano, che consiste nel fornire tutte le classi e le aule della scuola di cestini per la raccolta differenziata e di pannelli per insegnare a tutti come differenziare correttamente.

NON Riservato

Nasce "La scuola che non rifiuta", la prima campagna di #crowdfunding scolastico realizzato all'interno di #DoYouSpeakGlobal, progetto innovativo di Educazione alla cittadinanza globale dedicato alle...

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Oggi ci segnalano questo articolo, che racconta le iniziative della scuola media Cairoli di Milano per promuovere la #raccoltadifferenziata. E' anche aperto un crowdfunding per aiutare la scuola a...

AIIG - Associazione Italiana Insegnanti di Geografia

AIIG - Associazione Italiana Insegnanti di Geografia shared a link.

De Agostini Scuola

Oggi l'autofinanziamento si chiama #crowdfunding! Ecco il bellissimo esempio degli studenti della 3B della scuola media Cairoli di Milano che hanno portato in classe la raccolta differenziata.

Unimondo Face2Facebook

Il crowdfunding a scuola per lo sviluppo sostenibile Nelle scuole italiane sono sempre più diffuse le campagne di crowdfunding che hanno come obiettivo quello di finanziare iniziative dedicate allo...

Corepla

Condividiamo molto volentieri questa iniziativa segnalata da un nostro fan. Gli studenti della classe 3°B della Scuola media Cairoli di Milano hanno lanciato "La scuola che non rifiuta", un progetto...

Step4

"Ma come?" si sono chiesti gli studenti "Da un lato studiamo lo sviluppo sostenibile e l'educazione civica e dall'altro nel luogo dove li studiamo questi non vengono messi in pratica? Dobbiamo fare...

Step4

Per sostenere la nostra campagna https://www.eppela.com/it/projects/18100-la-scuola-che-non-rifiuta abbiamo fatto qualche domanda sul tema dei rifiuti a due disegnatori che amiamo molto Fraffrog e...

Eppela

Sono giovani, determinati, desiderano, anzi vogliono, crescere in un mondo più pulito. Segui il loro esempio, segui "La scuola che non rifiuta". #crowdfunding